Progetto SERENO

DI COSA SI TRATTA?

Il Progetto SE.R.E.N.O. è un innovativo ambito di ricerca teorico-prassica che deve il suo acronimo a “SEssualità Ricerca Estesa Nuovi Orizzonti”, termini dalla quale si evince il significativo del progetto stesso e il suo campo operativo.

SE” significa riuscire a far vivere il “sessuale”, termine che viene dal latino “secare”, “tagliare”, che indica appunto i tagli che ognuno di noi subisce nel momento in cui viene al mondo, e che creano gli opposti che ci fanno vivere in maniera “schizofrenica” la nostra esistenza. Si evince da ciò che fare ricerca e sperimentazione sul “sessuale” non significa toccare il significato comune e superficiale che ha questo termine ma andare più profondamente ad individuare i nuclei antichi che bloccano l’espressione piena e libera della specificità degli individui nella loro interezza.

R” sta per ricerca

E” sta per estesa, significa che nessuno ha la ricetta, per cui invita a cercare ancora qualcosa di nuovo, infatti il termine ri-cercare dà l’idea di un percorso che è aperto dove più si creano laboratori e persone che si vogliono interessare e meglio si riesce a comprendere ed elaborare. “Estesa” sta anche a significare che non ci si può fermare davanti ai tabù correnti o agli schemi epistemologici conosciuti perché sono frutto dei punti di vista che abbiamo ereditato e che il disagio diffuso di cui sono impregnate le storie di tutti smentisce continuamente. Oggi dovremmo poter avere libertà e serenità di sperimentare forme e occasioni per andare al di là dei vecchi punti di vista.

N” e “O” stanno ad indicare nuovi orizzonti e quindi nel trovare significati e cornici di interpretazione più ampi perché altrimenti gli orizzonti restano ristretti e ripetitivi.

RICHIEDI INFORMAZIONI

     
    Trattamento Disagio Diffuso
     
    Condividi