Il MIGLIOR INVESTIMENTO: CREARE UNA FIDES BUONA PER NOI

La psichiatria è destinata a fallire, ma anche noi se non allarghiamo il numero di persone, le
competenze per affrontare il disagio… Adesso tocca alle famiglie, poi toccherà anche a noi.

Il progetto Nuova Specie va alimentato per quel che serve oggi e perché guarda avanti a metodologie più adatte. Vedete come si cade nel pozzo di Vermicino? Per stare con un cosiddetto psicotico, bisogna avere molta fides, molta spes e una moltitudine di persone. Un popolo che ha fede e speranza, ma non fede e speranza nel Signore, quello basta poco, basta andare la domenica a Messa. Fides e spes nella gravidanza. Dice: Può essere che non risolvi niente! Non fa niente.

Io ho lasciato i miei tentativi, questa è la mia immortalità. Ci voglio stare, non voglio risultati per dire: “io sono stato il primo” la scienza funziona solo perché tu sei il primo ad aver fatto questo e ti danno il Nobel e le patacche sociali. Per me è importante starci per documentare che si può provare e che altri possono arrivare. Non è la questione di una grande idea e di un grande uomo.

Ad una indemoniato quando si chiede il nome, risponde: “Legione”. Guardate che gestire la forza, la forza anche fisica di un cosiddetto psicotico, è molto difficile, ma riportarlo a fare coppia con noi stessi. Qui ci scoppiamo, nel rapporto con noi stessi, il massimo scoppiato sono le frantumazioni psicotiche, come facciamo a fargli coppia? L’esterno non ce l’ha più, non se ne frega più niente, sta costruendo la sua profondità che è diventata vuota. Sta ad indicare che l’anello diabolico che la società ha messo su, non se ne frega più.

Quindi, ecco, le psicosi io non è che le affronto perché sono psichiatra, ma perché mi interrogano su
ciò che non va più bene, e sulle strategie da creare, ma i cosiddetti psicotici stanno facendo piazza pulita su cose che non servono più. L’economia finanziaria ha molta paura delle psicosi, quindi si passa alla normalizzazione degli psicotici perché si pensa in questo modo di tutelarsi, ma oggi come oggi penso che il pozzo di Vermicino si allarga sempre di più.

Il globale massimo del Progetto Nuova Specie è che vogliamo diventare co-creatori di questa
gravidanza universale. Questa è la terra, ma esistono tanti altri organi che si stanno strutturando.
Ecco, se è così, il viaggio come lo si fa? Con momenti anabolici, con momenti catabolici, con la
coppia che costruisce, con la coppia che distrugge. Si scoppia.

Siccome il problema è costruire la gravidanza, il Know how, dovremmo vedere bene le fasi
cataboliche. Attraversare la fase catabolica cosa ci vuole? La fides (fiducia) e la spes (speranza), quando si forma la cordicella? La cordicella si forma soprattutto quando noi abbiamo espresso il nostro potenziale creativo.

Per me, perdere tempo con i bambini, lo faccio perché lì più semplice. Oggi, con Zeno, il fatto che è
venuto qui, che voleva saltarmi addosso, poi mi ha combattuto, oggi pomeriggio ci siamo incontrati… Sono cazzate, ma per voi. Oggi l’età non centra. Creare prima una buona fides, per noi.

Il miglior investimento per i genitori non è dare una casa in più, ammesso che è possibile, ma è rappresentare la fides, per la loro fides e cercare di avere relazioni, una rete, perché la vita da soli si complica e nelle pieghe si perde tutto. Prendete un bel disegno, lo pieghettate, prendete una faccia da giovane e la rugate, diventa più brutta.

Rif. LA COPPIA DEL TERZO MILLENNIO: TRA SPECCHIETTO RETROVISORE E PARABREZZA, Corso sulla Coppia, 26-6-2017 di M. Loiacono

Oggi San Zeno. Nella Basilica a Verona.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie