G.A.S. Gruppo Alla Salute a Gallignano (AN)

Il 30 aprile abbiamo avuto l’incontro a casa di Luciano e Teresa e, nonostante è passato quasi un mese, a me sembra che ci siamo visti l’altro ieri. La campagna l’adoro, soprattutto quando ci sono gli animaletti. Ed essere stata accolta dal passaggio di gallo con galline al seguito, mi ha riempito di emozione… Mi ha ricordato alcuni momenti da bambina… Poi accolti da Luciano e Teresa come fossimo una grande famiglia ha fatto il resto…
La location strepitosa, la giornata bella con il sole, ma anche un po’ frizzichina, ci ha fatto godere sia il giardino che l’interno della casetta.
Eravamo come sempre in tanti, mi avete chiesto di scrivere le mie emozioni di questo incontro e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa… Posso dire che come tutti gli incontri si inizia sempre, con leggerezza e allegria, ma poi si finisce in emozioni forti. In questa giornata tra letture, balli e canti il tema, diciamo principale, è stato quello dei rapporti tra figli e genitori. È sempre un filo conduttore che comunque, bene o male, tocca tutti perché da loro ci aspettiamo solo amore e comprensione ma, molto spesso, ci fanno soffrire, anche se inconsapevolmente… Non c’è età, né sesso, né carattere che tenga, quando si tocca il tasto dei rapporti conflittuali o freddi tra genitore e figli, si sta veramente male. Con loro si cerca il confronto, il conforto, ma non è sempre semplice.
Vedere piangere un adulto fa capire quanto siamo umani, quanti sentimenti ci sono dietro/dentro ad ognuno di noi, quanto siamo fratelli uniti nonostante le nostre diversità, le nostre storie, i nostri vissuti e la vita di tutti i giorni, fatta di lavoro, di emozioni represse, di ansie non dette.
W le emozioni, per noi linfa vitale, Barbara

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie