Pillole di Mariano, riscontro di Giulia

Mariano buongiorno e buona domenica.

Bella l’idea delle “pillole di Mariano”. Pensavo che sarebbero state UNA TANTUM, tipo una volta a settimana o poco più. Tutti i giorni per me é troppa grazia: non riesco a leggerle ogni giorno, si accumulano e finisco per non leggere niente. Inoltre alle pillole si aggiungono avvisi di corsi, pillole di altre persone… Questo “troppo” non lo sento buono per me. Se ti è possibile fare una lista broadcast “pdmut” (pillole di mariano una tantum) mi fa ancora piacere farne parte. Nelle attuali modalità preferisco uscire dalla tua lista. Ti segnalo anche che ricevo due volte lo stesso messaggio. Inoltre se farai un’altra lista per favore che siano solo le pillole come hai scritto all’inizio: dopo i bollettini del covid, i bollettini di guerra… Ci mancano solo i bollettini della tua lista broadcast. Non mi interessa sapere quante persone entrano e quante escono… Anche perché sarebbe stato più corretto chiedere alle persone il consenso prima di inserirle invece che inserirle costringendo chi vuole uscire a doverlo segnalare. La trovo una modalità invasiva come anche pubblicare il nome e cognome di chi ti comunica di voler uscire dalla tua lista. Ecco, chiamarei l’eventuale altro gruppo broadcast “pdmut-delicato”. Un abbraccio, Giulia Zaccari

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie