Comunicato del Co.Na.P.I.T – Comitato Nazionale Persone In Trattamento.

Il 23 settembre 2010, numerose famiglie provenienti soprattutto dal centro-nord dell’Italia, hanno deciso di costituirsi nel Co.Na.P.I.T. (Comitato Nazionale Persone In Trattamento) per tutelare e diffondere il “Metodo alla Salute” del Dr. Loiacono e per tutelare e far conoscere una struttura di eccellenza nazionale, quale è stato il Centro di Medicina Sociale di Foggia. Nel corso degli anni il Co.Na.P.I.T ha fortemente sostenuto la nascita della Fondazione Nuova Specie ETS e della propria sede presso il Villaggio Quadrimensionale a Troia (FG). La Fondazione Nuova Specie ETS è un esempio concreto della forza e dell’impegno del volontariato a livello nazionale, infatti questa realtà è unica nel suo genere in quanto nasce, si sviluppa e continua a crescere, grazie al crederci di tantissime persone e famiglie che hanno sperimentato la validità della ricerca e della metodologia, senza aver mai ricevuto nessun aiuto di tipo economico dalle Istituzioni.
Proprio le Istituzioni territoriali, quali il Comune di Troia, rappresentato dal Sindaco e dalla Giunta Comunale, hanno finalmente accettato di incontrarci in data 1° febbraio 2022, dopo una prima richiesta del 22 novembre 2021 prot. n. 19398, successivo sollecito del 3 dicembre 2021 prot. n. 20267 e un secondo sollecito del 21 gennaio 2022 prot. n. 1096
La nostra richiesta di incontrare i rappresentati del Comune di Troia nasce il 19 novembre 2021, data dell’inaugurazione del Mosaichaos, delusi rispetto alla modalità di partecipazione del Sindaco all’evento e increduli di come le istituzioni locali, rappresentate in primis dal Sindaco della città di Troia, non abbiano a cuore una realtà di così alta valenza umana.
All’incontro Zoom erano presenti 70 postazioni di famiglie da tutto il territorio nazionale e i contributi a sostegno della Fondazione e della metodologia, sono state testimonianze di vita che hanno ben illustrato i vari ambiti in cui opera e le molteplici attività proposte. La nostra richiesta di incontro è nata per voler comprendere se e come il Comune di Troia intende creare uno scambio costruttivo con la Fondazione, considerandola come una importante risorsa del territorio in ambito sociale e culturale. Il Sindaco e la Giunta hanno riconosciuto il valore dell’operato della Fondazione e si sono impegnati a sostenerlo. Onestamente abbiamo rilevato, soprattutto da parte del Sindaco, una certa distante freddezza, mentre i componenti della Giunta hanno apprezzato e si sono resi disponibili a future possibilità di intreccio.
Siamo coscienti che questo primo incontro è solo l’inizio di una nostra più attiva presenza nel futuro dialogo con le Istituzioni locali e col tessuto sociale del paese di Troia, noi partiamo positivi ma anche determinati, affinché finalmente venga riconosciuto coi fatti il valore della Fondazione Nuova Specie ETS e del nuovo punto di vista di cui è portatrice.

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie