Un anno di PIL E-PIS, ringraziamenti

                                Le Pillole Epistemologiche e Piste per l’arena esistenziale

Caro MarTraKe,
ti ringrazio per questo anno intenso di pillole in cui, ancora, hai onorato i comandamenti della Gravidanza non interrompendo il grande impegno e la continuità che ti richiedevano, anche nei tuoi periodi di difficili attraversamenti. Credo che, ogni volta di più, ci insegni che il percorso beta-gamma va affrontato al di là di ciò che ci viviamo e tu stesso ne hai giovato dall’assunzione delle pillole di Teoria Globale, se sei arrivato a riconoscere cosa lasciare della zona pellucida legata alla epistemologia religiosa per far spazio ad altro e riprendere le pubblicazioni sospese, mostrandoci come è possibile cambiare flessibilmente binario e direzione.
Sento che le pillole di questo anno, per me, sono state una meravigliosa discesa nella conoscenza delle tre epistemologie, soprattutto per verificarne i limiti che mi hanno condizionato nella mia formazione ed andare oltre. Di questo ti ringrazio molto perché nessuno ha il coraggio di profanare questi tre cavalli impazziti che, con le loro certezze assolute, hanno fatto star male in primis te ed hai così desiderato andare alla ricerca di un auriga che le mettesse insieme ed approdare alla epistemologia globale.
Ho anche apprezzato la novità degli interventi di Victoria e Cindy che ben si sono armonizzate con te, come se loro ci avessero dato l’angolo alfa, il punto di partenza e tu il triangolo del cambiamento. Penso poi che restano sempre intramontabili i tuoi commenti al Pillolendario perché chiunque può riconoscere elementi per la propria vita e, nel percorso del prossimo anno, spero che resterà un piccolo spazio anche per questo genere di pillole.
Grazie anche agli infaticabili Grazia e Ottavio che, in particolare, nel silenzio della notte ci inviava le pillole adatte anche per gli insonni!
Buon anno di nuova progettualità insieme, accompagnandoci a traghettare verso il nostro specifico kerigma! Gabriella

Caro Mariano, in questo anno impegnativo che volge al termine, le tue pillole sono state un salvadanaio di accompagnamento che ci hai donato. Sei ancora il primo esempio di continuattivita’ a cui dovremmo tendere. Benedico il tuo impegno e la tua fatica oltre che il tuo piacere di accompagnarci a crescere. Ammetto che non sono riuscita ad ascoltarle tutte come l’anno scorso, ma mi impegno a farlo. Buon passaggio verso il 2022 a te e a ognuno di noi, Annamaria

Grazie Mariano, che ci accompagni in qualunque modalità, anche da lontano con la tua teoria, ti auguro per il 2022 altri passaggi di Vita, un abbraccio forte, t v b, Avanti Tutta, Nunzia

Grazie Mariano per il tuo accompagnamento alla crescita che ognuno di noi merita di fare, al di là degli ormai e mai, senza scoraggiarci ma sempre con l’ancóra, piede fermo, che ci fa vedere che é solo un áncora, e al “fanciullo” che ci spinge ad abbandonare quel cammello che si taglia e si carica di ogni peso per non deludere, verso il nostro intero.
Grazie per la tua devozione alla Vita e alla vita di ognuno di noi. Le pillole che ci hai donato mi accompagneranno sempre TCVTB, Ornella

Caro Mariano sei unico e speciale, un profeta e i profeti non sempre, o quasi mai, vengono compresi. Lo abbiamo imparato leggendo la storia dell’umanità, alcuni cuori ed alcune menti possono farlo e questo è dono di Dio o come tu dici dell’Indico. Tvb e voglio il tuo bene e di tutti gli aderenti alla Fondazione, tutti indistintamente. Continua così, è la tua Mission nell’ universo. Buon anno a te e a tutti, Annarosa

Caro MarTraKe, in questo anno che stiamo per lasciare tu sei stato, con i tuoi attraversamenti e passaggi, un devoto accompagnatore e una spinta a procedere.
Le pillole sono state un faro che ci hanno reso più semplice il viaggio con tutte le sue stazioni e gli archi di destra e sinistra. In ultimo questo dono delle dieci pillole dell’arco di sinistra, mi stanno aiutando a salutare il Senex, benedicendolo anche nel suo negativo, per poter guardare con più fiducia allo Juvenis.
Io benedico il negativo e la sua spinta al cambiamento, benedico la teoria e la conoscenza alla quale dovremmo ogni giorno sottometterci.
Grazie Mariano, ti penso e ti sono vicina, Nicoletta

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie