Un anno di PIL E-PIS, ringraziamenti

                        Le Pillole Epistemologiche e Piste per l’arena esistenziale

MarTraKe sempre più vicino all’ albero della Conoscenza completa, com’ è bello poter attraversare la tanta teoria raggruppata in quaderni e libri che ci e mi consente di vivere meglio fenomeni vivi ormai sclerotizzati, come ad esempio l’Angolo Alfa di riferimento da smembrare, triturare, trasformare. Se guardo indietro al mio percorso, al momento in cui ti incontrai a Rimini durante un’intensiva, curiosa e incredula, ne sono trascorsi di punti Boa in cui sono affondata. E come ho imparato a non svendermi, non farmi schiacciare da angoli Alfa consumati come quello di mia madre e ad accompagnare, pur coi miei limiti, quel Padre figlio del Faraone finanziario, ma che ha avuto il gran pregio di seguire i suoi due figli sul terreno del CambiaVento – che bella espressione hai coniato stavolta – E allora, come e quando dare valore alla cosiddetta fusionalità? Recuperando il nostro Jahvindico, che per me è sostare, respirare e afferrare poche parole ricantate. Poi prendersi tempo, respirare ancora, recuperare sollievo e leggerezza che finalmente danza in uno spazio profondo e attivo. Che sballo poi, rinunciare a qualcosa o qualcuno selezionando ciò che conta senza per forza voler tenere tutto quanto nel piatto di portata. Grazie per gli esempi relativi ai nostri eroi meiotici che sempre ci sbattono in faccia quanto i cambiamenti veri siano espressione di ‘ Lavoro in cantina’ e come chi bene opera aspetterà premio. Mi auguro di vederti presto, senza altro per le 5 giornate di Troia che mi interrogano nella mia attuale situazione a due in crescita. Tua DeboRadice

Carissimo Mariano sono fiero di te, di come questo anno mi hai accompagnato insieme al popolo di nuova specie. Ci hai fatto riconoscere il letto epistemologico che mi sento di chiamarlo di Procuste, nel quale eravamo incatenati, per farci fare un salto Quantico oltre, le tue distaccate osservazioni, il tuo spingere Victoria a raccontare la sua ricerca su Giordano Bruno è stato molto importante e anche Victoria è stata bravona. Il tuo parlare partendo da te e dalla tua esperienza di vita è sempre più forte delle pseudo verità riportate nei vari libri anche sacri e canonici che ci hai commentato. Grazie di cuore per tutto questo e per il molto di più che non riesco a descrivere che solo tu sai Quanto ti è costato.
Ti /mi auguro ancora una bella e duratura opportunità di crescita insieme, evviva la GUK. Un abbraccio forte, ISAIA

Carissimo Mariano
MarTraKe
Partire per questo viaggio. insieme a te nel vagone PILLOLE ARCO DI SX e soffermarsi per le 10 stazioni. E’ stato uno spasso, allegro, perché in alcune fermate delle stazioni attraversavo momenti dolorosi di me e delle mie relazioni forti. Specialmente alla stazione 5, sulla dipendenza simbiotica e le forti astinenze che ricordo.
Ma in Tutto ciò ti ringrazio Mariano, accompagnata da te in ogni stazione, mi hai fatto da luce e vedere e riconoscere quanto positivo ho messo nello stare in questa esistenza e dare senso, calore, luce.
Oltre a te ringrazio alcuni accompagnatori devoti che, in questi 8 anni di percorso, sono stati continuativi e determinati a rimanere al mio fianco. Mi stai donando OLIO prezioso. Grazie Mariano di queste 365 giorni di super teoria/prassi.
Queste super Pillole e Piste, più Pillole Arco di Sx, mi hanno aiutato lì dove non riuscivo sempre a vedere che ci può essere sempre un nuovo punto di vista.
Grazie a te Mariano godo di questo mio nuovo modo di interpretare, sperimentarmi.
Grazie di quello che riesco ad essere oggi
Grazie per questo anno 2021 che ho dei sogni, speranze e tanta voglia di vivere dentro di me, in questo momento così complicato di questa esistenza. TVUSDB
Un ringraziamento devoto a Ottavio, Grazia ed Amerigo che hanno donato questa grande opportunità, con grande costanza, Patrizia S.

Mariano buongiorno. Da circa un anno non scendo nella fattoria globale. Le pillole mi hanno tenuta collegata. Le ascolto in cuffia in giro, o in casa dove sono già in buona compagnia con Antonietta meno spinosa e più spin volta per volta mi giungono prove dalla Vita. Le ascolto fino a 32 volte cadauna, quando trovo in essa concetti che mi interessano al momento. Sono seria-mente impegnata in croce verde e protezione civile come all’ Anffas, azionandomi in ogni relazione per migliorare con me tramite gli altri che mi stanno trovando intensa-mente, profonda-mente, emozional-mente. L’impegno costante che ho riconosciuto in te e che giorno per giorno mi ha sostenuta e accompagna con la pasticchina che Ottavio la notte ci invia puntualmente, mi sta permettendo di sentirmi Viva sempre più in costante relazione col mio specchio dove mi vedo e mi sorrido anche con le lacrime a volte nei passaggi forti di famiglia e una relazione con Nando, un autista-artista 2 anni più giovane di me me che ha requisiti che vanno oltre ogni aspettativa da quando immaginavo una relazione dopo le altre da 8 anni, quando mi distinsi dal padre dei ns 2 figli
Sono fiera che a 65 anni ho raggiunto un equilibrio in costante assetto dopo 25 di ricerca con nuove specie che, con la rrrete di Troia, sto ottimizzando concretamente. Ti e Vi tengo nel Cuore attiva-mente. Quando scenderò la Vita lo sa già e accadrà appena potrò e sentirò, punto, Antonietta S.

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie