PIL E-PIS sul Cantico dei Cantici, riscontro di Giovanna

Le Pillole Epistemologiche e Piste per l’arena esistenziale dal commento del libro Cantico dei Cantici

Caro Mariano, il cantico dei cantici, come ho detto in precedenza è, per me, un inno, una lode, il canto dei canti alla grandezza della coppia. Anche se simbiotica è comunque un pilastro fondamentale dell’esistenza. Sicuramente da migliorare ma non da eliminare. La gravidanza, come dici tu e che condivido in pieno, è un fondamento antico ma senza la coppia non esisterebbe nessun fondamento antico. Condivido in pieno che la coppia, come tutte le cose, è in crescita, in trasformazione e tu sei un maestro nel farci vedere i limiti che può avere una coppia simbiotica, univoca. Ma io sono una grande sostenitrice della coppia. (Anche se da ragazza non volevo sposarmi. Tu pero, nel bene e nel male, mi hai fatto scoprire la bellezza di stare in coppia)
Sarebbe bello arrivare a una coppia univoca in rrrete.
Mi piace la tua ricerca, le tue teorie, mi aiutano tanto, ma proprio tanto e comunque mi piace esprimere anche le mie perplessità, voglio sentirmi attiva con le mie idee, anche sbagliate, ma sicuramente attiva.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK