La Libertà è un Atto di Fides: “Mi perdono”.

Ognuno di noi è vittima e carnefice di se stesso. 

Come liberarci dalle catene con cui l’esterno ci ha imprigionati e costretti all’immobilità, a movimenti disarmonici e limitati? 

Perdonandosi per imparare a donarsi… donarsi a se stessi, donarsi ai propri figli, donarsi ai propri compagni, donarsi alla Madre Terra, a Fratello Sole, a Sorella Luna, a tutti gli Antenati, ed all’In.Di.Co. che ci ama nella misura in cui lo amiamo…

La libertà è un atto di Fides… 

Dorina si è fidata e oggi si perdona per donarsi… per liberarsi e liberare…

Buona Lettura Liberamente Liberatoria della Parte Bambina che non ha mai smesso di Fidarsi…

Mi perdono

Parto da me


Voglio riuscire a perdonarmi e liberarmi dai sensi di colpa 

che mi hanno tormentata fino ad ora 

e che mio figlio continua a procurarmi.


Mi perdono del fatto, come lui mi dice, 

di non essere stata una buona madre 

e che, invece di proteggerlo, aiutarlo, ascoltare il suo malessere, 

il suo dolore, l’ho scaricato alla psichiatria…


Non avevo strumenti, né competenze, né vie d’uscita…

Non ho potuto fare altrimenti.


Mi perdono di non essere riuscita a capire in tempo, 

a prevenire l’insorgere del disagio, 

di non essere stata capace di accoglierlo, 

ascoltare il suo stato quiete nei momenti di difficoltà, 

quando aveva bisogno di me, del mio sostegno…


Ora capisco… 

con la sua rabbia e la sua vivacità mi chiedeva aiuto… 


Purtroppo ero una ragazza fragile, 

con un grosso carico proveniente dalla mia famiglia d’origine 

e un’educazione rigida, di soli obblighi e doveri.


Nessuno mi aveva mai ascoltata veramente, 

nessuno mi ha saputo/potuto accogliere e sostenere nelle difficoltà e darmi valore per la mia specificità e per come solo io sono. 

Ero troppo presa dai problemi familiari, 

dai problemi della coppia 

sopraggiunti quando Ivan era piccolo… 

purtroppo non ho capito in tempo per salvarlo!!!


Oggi voglio far pace con la mia bambina interiore 

Voglio fare pace con il bambino di mio figlio

Voglio accogliere questi bambini

e regalare loro una bellissima e dolcissima ninna nanna.


Con Amore,

Dorina

3 Commenti

  1. Unknown

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  2. Unknown

    Il perdono del cuore a se stessi e' un dono prezioso che libera ed arricchisce interiormente. Grazie Dorina per averci fatto partecipare a sentimenti ed emozioni tue profonde.

  3. betta fenu

    Ti voglio bene, Avanti tutta! dal perdono al donarsi Vita ogni giorno.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie