Egoisticamente, solitudine

Non sento più parole d’amore o inutili,

Non vedo più i tuoi occhi né le tue mani,

Non odoro più il tuo profumo puro.

Dove sei? Non ti cerco. 


Scendo dentro di me, 

Trovo gemme preziose, 

E lacrime di sangue.

Riscopro desideri lasciati morire 

Ed un cuore ricomincia a battere, 

Lontani giudizi o logoramenti infantili. 

Egoisticamente solitudine.

Elisa

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie