AssociaEventi: l’Associazione Alla Salute Pesaro danza al ritmo dell’Africa.

Appena arrivati ad Urbania, presso la Casa Tintoria – un bellissimo ristorante con cucina casereccia, circondato dal verde degli orti biologici che alimentano la cucina a “centimetri zero” – si intuiva una serata particolare.

Il verde che circonda il ristorante, l’accoglienza del personale presente, di Cristian e della presidente Victoria e vice presidente Ombretta, che hanno presentato la neonata Associazione Alla Salute Pesaro, mi ha fatto sentire a casa mia. 

Era forte l’energia che si respirava, non solo per il semplice e genuino cibo gustato con piacere, o per le persone riunite che venivano da ogni parte d’Italia dialogando ed intrecciando tra loro… 

L’energia  più potente si è sprigionata quando  i tamburi, al ritmo di melodie africane, accarezzati da sapienti  mani insieme ad altri strumenti tipici dell’Africa, hanno dato inizio alla  danza dei ballerini, che con i loro corpi e la loro preparazione, oltre alla loro bravura, hanno saputo dar vita ad uno spettacolo  unico ed inedito, che ci ha coinvolti tutti, permettendoci di esprimere le nostre parti danzanti con leggerezza e profondità d’animo, ballando sotto un cielo stellato, dove  una splendida ed affascinante  luna ha assistito non solo ad una danza di corpi, ma grazie alla musica ed al ballo, si sentivano vibrare e danzare le anime di tutti i presenti, rendendo la serata affascinante, dando valore alla terra che per prima nel centro Italia ha accolto ciò che ora è diventato il Progetto Nuova Specie.

Infatti, ad Urbania sono nati i primi Gruppi Alla Salute, che un acerbo Mariano Loiacono faceva appunto in un ristorante: ora, il territorio è molto più cresciuto, e infatti si è potuta fondare l’Associazione Alla Salute Pesaro, non senza problemi e sacrifici, che sono serviti a concepire la neonata Associazione.

Credo che il successo sarà notevole, vista la splendida e riuscitissima serata di presentazione, nella quale tutti hanno contribuito a far danzare la notte con il giorno, la morte del vecchio con la gioia della nuova vita, il buio della notte con il chiarore della luna e delle stelle, facendo vibrare le vite unite alla terra.

Sulle nostre vite, hanno danzato note di leggerezza, di amore, di fratellanza e di unione, in un crocevia dove si sono intrecciate culture diverse, con l’unico scopo di stare bene insieme e crescere insieme. 

Auguri alla neonata Alsa Pesaro, la stella che include altre stelle brillanti e sfarzose, prima oscurate dai propri disagi.

Teodoro

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie