Bari, sabato 30 marzo 2013. GRUPPO ALLA SALUTE IN TERRA BARESE.

Associazione alla Salute Bari

UN GRUPPO ALLA SALUTE BARESE
IL GIORNO DELLA VIGILIA PASQUALE

Oggi, sabato 30 marzo 2013, nonostante fosse la vigilia di Pasqua, ci siamo ritrovati
come sempre ben numerosi. A condurre sono Marina e Graziana.

Il primo pensiero lo ha regalato a tutto il gruppo Marina, donandoci una foglia
d’ulivo
. Poi ha chiesto di formare delle coppie per sperimentare
l’accompagnamento
. La coppia, a turno, mentre uno chiudeva gli occhi,
permetteva all’altro di guidarlo e quindi farsi accompagnare.

Anche
oggi la serata si è arricchita di episodi coinvolgenti. La prima perla
l’ha concessa mammassa famiglia d’origine come è accaduto tra Laura e
suo fratello Giovanni. Dalla rabbia di Francesca, si è passati al pianto di Maria nel leggere un pensiero. Ha trovato sollievo
nell’abbandonarsi
tra le braccia di mamma Giovanna.

Ad un tratto è
intervenuto Luigi che con il suo carisma ha chiesto a tutti noi: perché
mi sveglio incazzato
? E voi vi svegliate incazzati? Incazzatura è
subentrata durante un’immersione a Giuseppe che vedeva nel padre una
persona che rimaneva ai bordi della sua vita, invece Marco che si trova
incastrato nelle proprie ossessione mostrava moltissima difficoltà ad
esprimersi al punto di stancarsi e poi abbandonarsi nelle braccia di
Tonino che ringraziamo insieme a sua moglie e ai suoi figli venuti dalla
Basilicata. Deliziandoci con la loro presenza e del loro punto di
vista sul fondo comune.


Secondo noi quello che sempre emerge è questo legame genitore-figlio così forte e così sempre messo in discussione.

 

Rino e Laura

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie