Ancona, martedì 16 aprile 2013. SUPERVISIONE DEI CONDUTTORI DELL’ASSOCIAZIONE ALLA SALUTE ONLUS MARCHE.



 
Fondazione Nuova Specie ONLUS
Presidente: Dr. Mariano Loiacono
 
VERBALE DELLA SUPERVISIONE
DEI CONDUTTORI 
DELL’ASSOCIAZIONE ALLA SALUTE
ONLUS MARCHE
TENUTASI AD ANCONA
IL 16/04/2013.

 
Si è svolto al posto del consueto Gruppo alla Salute del martedì pomeriggio 16 aprile 2013 alle 16:30h, la Supervisione dei Conduttori; è stato un momento importante di condivisione con il contributo di tutte le persone che frequentano i Gruppi alla Salute del martedì ad Ancona e del venerdì a Fano per cercare insieme di riconoscere le cose buone già avviate in atto, le novità da aggiungere e i limiti sulle quali crescere.

Dall’incontro è nato un nuovo coordinamento che si occuperà di delegare e supervisionare le diverse attività e iniziative relative ai Gruppi alla Salute di Ancona e Fano. Fanno parte del Coordinamento Cindy Recchia, Michela Garbati, Nicoletta Pennella, Benedetta Palmieri, Valentina L
öffelholz e Silvia Tarantino.
 
I punti messi in luce per il quale il Coordinamento s’impegna sono:
–    creare un Crossingover nelle conduzioni dei Gruppi alla Salute di Ancona e Fano essendo emersi dalle varie osservazioni da parte dei partecipanti nonché persone in trattamento, un aspetto “femminile” riguardo la conduzione di Fano e un aspetto “maschile” relativo alle conduzioni di Ancona; l’impegno chiesto dal Coordinamento ai Conduttori sarà con la cadenza di una volta al mese in cui i referenti di Fano condurranno ad Ancona e i referenti di Ancona condurranno a Fano;
–    regolamentare con contratto d’ingresso previo colloquio con il Coordinamento che successivamente inviterà a presentarsi all’accoglienza, persone nuove interessate ad un percorso di crescita al Metodo alla Salute;
–    stabilire un giorno che non coincida con i giorni già occupati dai Gruppi alla Salute e cioè il martedì e il venerdì, che diventi giorno d’accoglienza per le persone accompagnate intenzionate ad iniziare un percorso al Metodo alla Salute;
–   supervisionare i referenti scelti per i riti e le unità didattiche al quale è emerso importante dare valore di continuità e periodicità.
 
Un’altra iniziativa proposta all’incontro è stata la possibilità di organizzare week-end intensivi dove poter dare continuità all’accompagnamento e dinamiche di crescita, e la possibilità di ospitare ancora progetti importanti come già è stato per il Rainbow e come potrebbe essere per un eventuale altro progetto La Finestra di Babich, nel territorio marchigiano, tenendo in considerazione che la Fondazione si sta già adoperando per il prossimo corso di “Epistemologia globale” nelle Marche.
 
Il Coordinamento dovrà altresì mantenere contatto con il referente della Fondazione “Nuova Specie”, Silvio Boldrini, in quanto la Fondazione è già attiva su tutto il territorio nazionale con molte iniziative quali corsi, Settimane intensive e Pomeriggi letterari globale.
 
L’incontro si è concluso alle 21:30h.
 
Silvia Tarantino

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie