Fano (PU), mercoledì 26 dicembre 2012. BILANCIO DEL PRIMO GRUPPO ALLA SALUTE DI FANO.


onlussalute@libero.it
www.nuovaspecie.com


iscritta ai sensi della L. 266/91 – L.R. 48/95 nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato con
Decreto dirigenziale n.20 TSG05 del 28/02/2007 – Cod. fisc.: 90032770415
Presidenza tel.: 328-6147257

QUALCHE RIGA SUL PRIMO

GRUPPO ALLA SALUTE DI FANO.

Nella sede della terza circoscrizione
del Comune di Fano, sotto la scuola media Matteo Nuti, vicino a Via
Fanelle e Viale Italia nel quartiere Fanfani di Fano – c‘è stata l’inaugurazione di questa
nuova sede dei Gruppi Alla Salute che riprenderà dopo l’Epifania, nel 2013.

Io mi chiamo William e sono stato
portato ai gruppi la prima volta un paio di anni fa, da un caro amico che li
frequentava. Non ho mai frequentato regolarmente e mi auspicavo che nascesse un
gruppo anche a Fano,
perciò quando Raffaele mi ha
telefonato per informarmi dell’attivazione di questo gruppo, ne sono stato
felice ed ho subito avvisato un po’ di amici e conoscenti. Qualcuno voleva
venire ma non c’è riuscito, qualcuno certamente verrà e intanto
all’inaugurazione sono riuscito a portare un amico, che sta attraversando un
periodo difficile, anche se camuffa bene. 

Proprio poco prima che mi chiamasse
Raffaele, mentre ero sul tram a Roma da cari amici che non vedevo da tanto e
con cui ho vissuto nella capitale qualche anno fa, pensavo di mettermi in
contatto coi gruppi per ricominciare a frequentarli.

Sono disoccupato, perciò potrebbe
sembrare strano, eppure ogni volta che c’è stata una settimana intensiva,
proprio poco prima o poco dopo o durante gli stessi periodi, mi è sempre
capitato di frequentare qualche corso di formazione, di esser impegnato a
cercar un lavoro, magari con qualche selezione e comunque anche se spesso avrei
voluto andare ad una Settimana Intensiva a Foggia e a Cesena, che essendo più
vicino “mi ispirava” anche di più per praticità – non ho ancora mai
avuto modo di farlo.

Mi colpisce positivamente anche il fatto
che la posizione della sede di questo nuovo Gruppo, è a metà strada tra casa
dei miei genitori dove sono cresciuto e quella dei nonni paterni, i miei due
punti di creazione e sviluppo, sotto la scuola che frequentavo.
Quindi, al
centro tra due punti e nel seminterrato della mia scuola media. E’ come se ora,
in questa sede “sottocutanea” della mia infanzia possa svilupparsi un
nuovo me.
E’ come se fossi sotto la mia vecchia pelle, prima dell’esplosione del
pus adolescenziale, vista dal punto di vista di un nascente metaforico brufolo.
Da qui sotto potrò far uscire tutto il pus, o invertire il processo di sviluppo
virulento, prima che tutto si ripeta ed esploda di nuovo, come a quel tempo.
Questa sede è l’esatto ipocentro dei miei moti interiori, quindi simboleggia
per me la perfetta cabina di controllo da cui poter far partire altre scosse e
far crollare tutto, o creare stabilità.

Auguro lo stesso anche agli altri.

Oltre a Buon Natale che era ieri e
prosperità e un buon 2013 che sta per arrivare e spero anche che ogni giorno vi
vada – e ci vada bene a tutti, per sempre e non solo la sera di capodanno. Un
abbraccio.

William

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie