CMS (FG), venerdì 14 dicembre 2012. SETTIMANA INTENSIVA. Quinta giornata.

 FONDAZIONE NUOVA SPECIE ONLUS

Presidente Dr. Mariano Loiacono

  QUINTA GIORNATA 
DELLA SETTIMANA INTENSIVA
A FOGGIA



la porta è aperta la tua vita è lì 
….aspetta solo di essere 
riempita un po’ 

 

…di sogni nuovi

Il venerdì, il giorno dei bilanci, si apre con la canzone  AVANTI TUTTA“…….
 
Muri, vetrine, assordanti caffè,


Circoli, amici, lavoro, bignè:


Son solo ombre di un film senza eroi,


Non cerchi più tutto quello che vuoi.




Ed i cortili di un tempo che fu


Non ti ricordano la gioventù.


Pallido il gesto la testa è rapita


E la tua vita di colpo è sfiorita.




Rit. Avanti tutta, avanti, non fermarti più;


La porta è aperta la tua vita è lì


Che aspetta solo di essere riempita un po’


Di sogni nuovi e tanta umanità.




Avanti tutta, avanti, solo non sarai,


Perché in spalla un sacco porterai;


Tante le storie dentro ed i pensieri tuoi


Saranno forti come tu li vuoi.




Puoi ritrovarti s’è quello che vuoi,


Pensa a te stesso, ai sogni che hai.


Non è egoismo, ma senso reale


E con il mondo sarai solidale.




Forte la vita si riprenderà


I pezzi sparsi di un’integrità


Persa nel nulla lasciata marcire,


Senza una meta lasciata morire.




Rit.
 
e a saguire  “GOCCIA DOPO GOCCIA
Dopo queste canzoni, è stato festeggiato il compleanno di Francesco Ambrosio durante il quale il papà gli ha dedicato una poesia e la mamma gli ha regalato una torta.
Dopo di ciò c’è stata la lettura dei post mancanti e un ringraziamento speciale a Vittoria da arte di tutti.
 
PREMESSA: non abbiamo mai fatto un post per cui abbiamo pensato di fare un piccolo bilancio della settimana !!
Prendendo spunto dalla vita che ha in se tutte le parti per formare un Intero, questa settimana intensiva ha racchiuso tutte le fasi.
 
Siamo partiti nei primi due giorni dal mettere fuori la rabbia attraverso forti dinamiche, in cui Gioele , Diego, Victoria e tanti altri figli hanno avuto occasione di esprimere la loro rabbia. Siamo arrivati così al mercoledì, il giorno del rito, in cui sono state toccate le profondità, dove si sono potuti esprimere dolori antichi che bruciavano per dare luce a nuove prospettive di vita. Al di là del dolore, c’è la delusione,che si è potuta esprimere durante i ring del giovedì. Quale occasione migliore per alleggerire se non la festa a villa Terronia??? Non credevo che ci si potesse divertire così senza lo sballo virtuale delle sostanze. Abbiamo provato il vero sballo, quello lucido.
 
Oggi , nonostante la stanchezza , ogni gruppo familiare ha fatto il suo bilancio impegnandosi in nuove prospettive di crescita
Il bilancio che maggiormente ci ha colpite è stato quello di Bruno Meris e Angelica. È stato bello vedere una bambina di soli due anni che ascoltava il papà esprimerle la gioia di averla VOLUTA.
I bilanci sono stati un’opportunità per fare chiarezza e provare ad abbandonarsi e finalmente riposare come ha fatto la piccola Angelica dopo aver ascoltato le parole del papà. Ci auguriamo che tutti i partecipanti possano concedersi lo stesso  abbandono come faremo noi tra un po’, ma chissà se il nostro caro  DR. Mariano dormirà o continuerà per tutta la notte a fare bilanci a tutti i ricoverati del “DAvanzo”???

Adriana, Serena, Luca 
e Luigi Scialdone
San Severo 15-12-12 ore 1:50

P.S.: C’è giunta notizia che Mariano ha terminato  i bilanci alle 4 e 30 del mattino. Strepitoso !!!!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie