Ripe (AN), giovedì 12 aprile 2012. DODICESIMO GIORNO DI NAVIGAZIONE DEL II PROGETTO RAINBOW.

 
Fondazione Nuova Specie ONLUS
Presidente: Dr. Mariano Loiacono


iscritta ai sensi della L. 266/91 – L.R. 48/95 nel
Registro regionaledelle organizzazioni di volontariato con

Decreto dirigenziale n.20 TSG05 del 28/02/2007

Cod. fisc.: 90032770415. Presidenza tel.: 328-6147257

DODICESIMO GIORNO:

 

RAGGI DI UN NUOVO SOLE

SUI NAVIGANTI,
IN ROTTA “DINAMICA”
 VERSO LA CONCLUSIONE DEL VIAGGIO…


arcobaleno


“IL VENTAGLIO DELL’ARCOBALENO”

e fu sera e fu mattina, dodicesimo giorno. I raggi di un nuovo sole risvegliano senza fretta l’equipaggio oramai stanco e in parte provato da malesseri fisici ed emotivi…

Tutto questo non arresta la voglia di alcuni che, nella mattinata con l’aiuto della antenata musica, decidono di lanciarsi nella parte più spaziosa della nave in balli scatenati e pieni di ritmo che certamente risvegliano parti di un corpo stanco e parte dell’equipaggio che ancora era abbandonato ad un sonno-sogno prepotente.

Si comincia a percepire dagli sguardi il profumo di un viaggio che si sta concludendo: le scialuppe che oggi scendono in mare aperto sono tre:

 
  • Marino, Francesco, Enrico che tenteranno, raccontandosi un pò, di far rivivere a Marino parti importanti che hanno caratterizzato la sua tormentata e accellerata giovinezza
  • Marta, Michela, Lara che saranno raggiunte in un secondo momento da Benedetta ed Angela con l’intento di far emergere a Marta una parte di un dolore antico che nei giorni precedenti ha aperto in quest’utima una voragine di tristezza mescolata alla rabbia; 
  • e per finire Marilisa, Silvio, Raffaele cercheranno di accompagnare Marilisa, che per tanti anni è stata la loro accompagnatrice, a rivisitare con devozione e con dolcezza il suo corpo, che nel suo passato da bambina è stato maltrattato e usato dal maschio.  

“Quello che accadrà il resto della ciurma lo scoprirà domani, in tanto gli altri si sparpagliano nelle diverse stanze che la casa offre; chi davanti ad un camino a godersi un massaggio, chi davanti ai fornelli a cimentarsi in un nuovo piatto che accontenti tutto l’equipaggio e chi silenziosamente si gode un pò di relax tra chiacchiere, umorismo e tanto altro.

… e fu sera… 
domani è un altro giorno e si vedrà!

                                                 Benedetta  
 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie