Cesenatico (RN), giovedì 15 dicembre 2011. RESOCONTO DELLA QUARTA GIORNATA DELLA 2^ SETTIMANA INTENSIVA IN ROMAGNA.




FONDAZIONE NUOVA SPECIE ONLUS 

Presidente: Dr. Mariano Loiacono

 

 
 
SECONDA SETTIMANA INTENSIVA



ORGANIZZATA DALL’ALSA ROMAGNA.





QUARTA GIORNATA:

“I ring”!

 
 
 
Giovedì, quarta giornata della Settimana. Come di consueto è il giorno dedicato ai “ring” ossia ai confronti a viso aperto coi nostri “rapporti forti”, le famiglie di origine o quelle acquisite. E’ il momento in cui guardandosi negli occhi si cerca di far emergere tutto quel negativo (ma non solo) che non abbiamo il coraggio o la forza di esprimere in altri contesti. 
La conduzione è affidata al Dr. Loiacono che per l’occasione si è anche avvalso della splendida collaborazione di Marinella S.
E’ molto importante affrontare certi nodi profondi in un ambiente uterino, protetto e devoto, dove viene dato valore sacro alla interazione, anche quando essa diventa forte e dove altrettanto valore hanno l’accoglienza e la teoria che poi aiutano inevitabilmente a riemergere e dare un significato più ampio a quanto accaduto, che non si fermi cioè al fatto puro e semplice ma vada ben oltre a scovare dove tali dolori, nodi o carenze si sono formati.
 
Le dinamiche che si sono scatenate sono state veramente intense, profonde e piene di una energia che ha coinvolto tutti i presenti, dal primo all’ultimo ma il risultato secondo me più eclatante è stato il taglio di capelli che D., ha fatto a suo figlio T. grazie allo scoppio e alla rabbia di G., durantre la quale mi sono sentito personalmente ed affettivamente coinvolto fino nei codici profondi.
Credo che sia nata una parte nuova del rapporto familiare in cui ognuno, abbia la possibilità di ricavarsi un proprio spazio-territorio. I ring hanno poi lasciato il campo alla cena ed alla festa del giovedì, con canti, salti e balli per alleggerire l’atmosfera e scaricare le tensioni accumulate durante i giorni precedenti.
 
Prima di iniziare con la musica abbiamo pure assistito ad uno spettacolo teatrale messo in scena da Daniela, Mariagrazia e Meris che hanno rifatto “La natività” di Massimo Troisi… c’è stato da ridere! Brave!!!
Questa è stata la giornata più intensa, per me ma non solo; tutti sono stati coinvolti a confrontarsi con se stessi e con le proprie profondità nascoste. Abbiamo scalfito un pò del muro che non ci fa vedere all’esterno e questo è buono.

Grazie di cuore al lavoro di Mariano e di tutti quelli che hanno operato affinchè ciò avvenisse.

 
Luca P.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie