Cesenatico (RN), domenica 11 dicembre 2011. RESOCONTO della giornata di accoglienza della 2^ SETTIMANA INTENSIVA IN ROMAGNA.


  



FONDAZIONE NUOVA SPECIE ONLUS 
Presidente: Dr. Mariano Loiacono

SECONDA SETTIMANA INTENSIVA

ORGANIZZATA DALL’ALSA ROMAGNA.
GIORNATA DI ACCOGLIENZA.



Oggi domenica 11 dicembre ha preso il via la seconda Settimana intensiva organizzata dall’Associazione alla Salute Romagna presso il Park Hotel Grilli di Gatteo (RN).

Come è consuetudine ormai per tutti i corsi intensivi la domenica è riservata all’accoglienza e al saluto dei partecipanti e cosi, all’arrivo, ci siamo trovati la “grande macchina” organizzativa dei romagnoli disposta per ricevere le quasi cento persone che da ogni parte d’Italia sono giunte. 
Mi ha molto colpito la professionalità e l’organizzazione impeccabile tanto che quasi mi sentivo imbarazzato durante le fasi della registrazione.

La prima cosa che ho notato appena sceso dalla macchina comunque, è stata la presenza di tanti volti nuovi, che poi ho scoperto essere per lo più provenienti dal nord Italia, segno evidente che il Metodo alla Salute si sta espandendo molto come percorso dal disagio sempre più dilagante, verso la Salute (dal sanscrito Sarvas, significa “intero, non frantumato”).

 
Qui a Gatteo a Mare di questi periodi non c’è proprio un anima viva in giro e l’hotel credo abbia aperto appositamente per il corso; nonostante ciò l’ambiente è accogliente, pulito e il cibo veramente buono, inoltre questi folli romagnoli hanno preparato anche delle iniziative extra-corso per la sera e quindi ce ne sarà anche per alleggerire… sono cose che fa piacere trovare, specialmente in situazioni in cui probabilmente ci si dovrà scomodare sotto altri aspetti!

 

Dopo la cena è iniziato ufficialmente il corso con i saluti del Dr. Loiacono che, interagendo in modo particolare con chi partecipava per la prima volta ha spiegato in che cosa cosa consiste una Settimana intensiva.

Abbiamo conosciuto Alessandro, un ragazzone veneto con un viso dolce da buono anche se un pò incazzato, e poi Paola, un altra marchigiana che ha rimpinguato il già nutrito numero di marchigiani presenti, di lei mi hanno colpito gli occhi grandi e diffidenti, e molte altre persone…
 
Sono felice di aver rivisto anche tanti che non vedevo da quest’estate e fra questi pure il buon Dario. Dico di lui perché mi è molto piaciuto vederlo attivo sia con Elia che nell’organizzazione… ma attivo sul serio! E’ un ottimo accompagnatore e lo sento anche un buon amico.
 
Ora si comincia, sento di essere qui per chiudere una fase della mia vita ma mi sento un pò “fuori centro” rispetto alle mie cose: si tratta di cambiare stanza e fare un pò di vuoto per sfruttare al meglio questa opportunità che mi sono concesso.
 
Buon corso!!!

Luca

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie