Invito allo spettacolo del Laboratorio (anche) Teatrale “Nella pancia della balena” – lunedì 5 luglio 2010.



Associazione alla Salute ONLUS Foggia

iscritta ai sensi della l.r. n. 11 del 16 marzo 1994 nel reg. gen. assoc. Volontariato col N. 305 – d.r. 56 del 25 maggio 1998
Via Candelaro 98/A – Foggia
Presidenza: 347-6601241 // Segreteria: 339-1010386
e-mail: associazioneallasalute@interfree.it // Fax: 0881/748651


Cari amici,

da un’idea originale di Paola De Montis, sviluppata e diretta da Maria Antonietta D’Errico, il nostro Laboratorio anche Teatrale “Nella pancia della balena” presenta lo spettacolo Psicosi multipla, selezionato tra l’altro per il Festival Nazionale Teatro del disagio “Il Giullare” che si terrà a Trani nel mese di luglio p.v.

Sapete cos’è la psicosi?
E’ un termometro dell’isolamento di una persona,
che non riesce a scambiare vita,
la sua vita è diventata un tabù,
per sé e per gli altri…

La psicosi è un vissuto
senza conoscenza
che si avvita su se stesso,
un punto interrogativo
senza risposta.

Perché è la conoscenza
che ci permette di fermare,
di ri-programmare,
di decidere diversamente del viaggio…
Di scegliere!

Vi diamo appuntamento per l’anteprima il lunedì 5 luglio 2010 in “Villa Terronia” a Foggia, via Salice Vecchio (km 1). Lo spettacolo inizia alle ore 19:30; sarà seguito da un buffet. L’ingresso è di 15 €. Allo scopo di favorire l’organizzazione è richiesta la prenotazione.

Venite numerosi!!

Info e prenotazioni: tel. 349-0542563

5 Commenti

  1. Mariano

    Indubbiamente lo spettacolo è stato bello e coinvolgente, anche perché come aveva ben intuito Paola Demontis, le parole non sono necessarie quando bisogna comunicare cose profonde e frantumate.
    Le prestazioni, specie quella di Marilisa, sono state tutte all'altezza dello spettacolo.
    Un "brava" a Mariantonietta, regista e attrice del bene, che ha saputo migliorare tantissimo ed espandere il lavoro iniziale di Paola. Se si ritocca un po' la durata delle interazioni tra gli opposti "male-bene", penso che sia uno spettacolo che ben figurerà e, perché no?, anche mirare a un riconoscinento se la giuria saprà riconoscere la propria "Psicosi multipla".
    Auguro a tutto il gruppo, e in special modo a Mariantonietta, di passare dalla personale psicosi multipla a diventare gruppo di lavoro "realtea" che è ancora da costruire e sperimentare.
    Grazie e avanti tutta
    Mariano

  2. Unknown

    Cara Serena,

    i Francesi dicono: "Mieux vaut deux fois qu'une; tu l'auras"! 😉

    Grazie per il tuo commento e le informazioni riguardanti la presentazione dello spettacolo al Festival Nazionale Teatro del disabile "Il Giullare"; le pubblicherò sul blog nelle "News".

    Un bacio,

    Cindy

  3. serena

    Scusate se mi sono ripetuta, non riuscivo a visualizzare quanto pubblicato ieri se non nella pagina del mio account… si vede che il mio commento aveva bisogno di una spinta da se stesso…
    Buona giornata a tutti.

  4. serena

    Desidero ringraziare tutti (ma proprio tutti, anche Atman-Batman) coloro che hanno contribuito alla serata di ieri, e in modo particolare:
    – la dottoressa Mila Donati, che ha organizzato tutto con lo stile e l'efficienza che la caratterizza ed è rientrata appositamente dalle Marche;
    – Paola "artisticheria" De Montis, dalla cui creatività è partita la scintilla che ha dato origine al percorso di Psicosi Multipla;
    – tutti gli attori e la regista del Laboratorio Anche Teatrale "Nella pancia della balena", che mi hanno molto emozionato, sia per quanto sono riusciti a esprimere durante lo spettacolo, sia per il coraggio con cui nel corso di questi mesi si sono saputi esporre e mettere in discussione a vantaggio del loro personale percorso di crescita;
    – il pubblico, che si è lasciato interrogare e attraversare in profondità, rinunciando per un'ora al codice simbolico-verbale.
    Per chi fosse interessato, lo spettacolo sarà presentato al Festival Nazionale Teatro del disabile "Il Giullare", c/o il Centro Jobel di Trani, mercoledì 21 luglio alle 20.30. Il programma del festival è visionabile sul sito ilgiullare.it

    Serena Fulgenzi

  5. serena

    Desidero ringraziare tutti (ma proprio tutti, anche Atman-Batman) coloro che hanno contribuito alla serata di ieri, e in modo particolare:
    – la dottoressa Mila Donati, che ha organizzato tutto con lo stile e l'efficienza che la caratterizza ed è rientrata appositamente dalle Marche;
    – Paola "artisticheria" De Montis, dalla cui creatività è partita la scintilla che ha dato origine al percorso di Psicosi Multipla;
    – tutti gli attori e la regista del Laboratorio Anche Teatrale "Nella pancia della balena", che mi hanno molto emozionato, sia per quanto sono riusciti a esprimere durante lo spettacolo, sia per il coraggio con cui nel corso di questi mesi si sono saputi esporre e mettere in discussione a vantaggio del loro personale percorso di crescita;
    – il pubblico, che si è lasciato interrogare e attraversare in profondità, rinunciando per un'ora al codice simbolico-verbale.
    Per chi fosse interessato, lo spettacolo sarà presentato al Festival Nazionale Teatro del disabile "Il Giullare", c/o il Centro Jobel di Trani, mercoledì 21 luglio alle 20.30. Il programma del festival è visionabile sul sito ilgiullare.it

    Serena Fulgenzi

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK

5x1000-Fondazione Nuova Specie